Ho letto il contributo di roberto Mezzacasa che conosco da tempo e che ho fino ad ora visti piu' volte " all'opera' in varie iniziative  a nome CAI o solamente facenti riferimento allo spirito del CAI quando non e' stato possibile un coinvolgimento "diretto" ed ho visto quanto cio' ha causato qualche impedimento o difficolta' e quanto a volte sia stat a "la buona volonta' a risolvere i problemi  da cio' derivati.

Credo quindi che una maggiore sburocratizzazione possa aiutare ad aumentare che si vorra' aggiungere a noi , giovani o anziano che siano.

Cordiali salui

 

Paolo Biavati