Si parla di un " Ente di diritto privato" e in un altro punto di "una struttura esterna e ben distinta che utilizzi strumenti economici"; sono entrambe espressioni generiche e cariche di ambiguità, che non chiariscono bene cosa si vuole realmente fare; si è mai vista nel nostro paese una qualunque struttura costituita e controllata da un Ente di diritto pubblico gestita con efficienza e libera da condizionamenti clientelari e da conflitti di interesse?

come sceglieremmo chi dirige questa struttura? tra dirigenti e soci del Cai con qualche competenza professionale facendoli diventare da volontari a professionisti retribuiti, rendendoli di fatto inamovibili e inevitabilmente con un potere e un'influenza sull'associazione molto maggiore a quella degli altri soci? o li sceglieremmo all'esterno (ma saremmo in grado di farlo?) in base alle capacità e riconoscendo loro piena autonomia gestionale? ma in questo caso dovremmo parlare non di un Ente o di una non meglio definita struttura esterna, ma esplicitamente di una azienda gestita con logica privatistica e imprenditoriale; e questo come non confliggerebbe con la natura e la cultura del Cai Ente pubblico?

ci sono anche due rischi per così dire alternativi: la struttura per come è costituita e gestita finisce per essere un carrozzone burocratico e assorbe risorse sia umane sia economiche e crea problemi anzichè risolverli; o gestita come azienda vera e propria produce utili continuativi e a quel punto diventa quasi inevitabile che i suoi dirigenti finiscano per influire sulle scelte del Cai sovvertendo il rapporto controllante/partecipata: quando il danaro diventa determinante, decide chi porta risorse, non chi le utilizza;

e ancora, in ogni caso, per quanto potenzialmente importanti e ampie le attività editoriali e di merchandising sarebbero in grado di risultare attrattive a persone di alto profilo professionale e di sopportarne in un ragionevole lasso di tempo il relativo costo? o dovremmo per così dire accontentarci di professionalità più modeste e dei conseguenti risultati?

alla prossima